Informazioni personali da casella di posta


Come gli hackers rintracciano persone sul web!

A volte può rendersi necessario rintracciare una persona da un indirizzo email,


per verificarne l’identità ad esempio in vista di un possibile affare, o perchè vogliamo saperne di più sul mittente dell’ultima email che abbiamo ricevuto, o per molti altri motivi.
Il web è una fonte inesauribile di informazioni, perchè molti utenti volontariamente vi immettonoi loro dati personali o semplicemente lasciano traccie durante la loro navigazione.
Con questa guida apprenderete come risalire a tutte le informazioni possibili di una persona tramite il suo indirizzo email …..(Continua)

Rintracciare persona da indirizzo email

 

Introduzione
Chiariamo subito una cosa: non pensate di trovare un solo programma o un solo sito web che risolva in un attimo il vostro lavoro di ricerca. In qualche film si vede qualche hacker o qualche programmatore al servizio di un Governo che da un indirizzo email in un paio di minuti risale al nominativo e al numero di cellulare del soggetto, all’indirizzo di casa e a tutto il resto.
Bene, questa è pura fantasia.
Per un hacker sono necessarie delle ore e a volte dei giorni per avere risultati soddisfacenti nella ricerca, per un programmatore alle dipendenze di un Governo molta meno fatica perchè con grande semplicità alza il telefono o invia dei fax e ordina ai gestori dei siti web e/o dei providers di linea adsl di fornire i dati di registrazione delle caselle di posta e l’utenza dell’indirizzo IP del computer che inviato l’email.
Delusi? No ragazzi questa è la realtà, ma vi assicuro che troverete molta più soddisfazione a centrare l’obiettivo dopo una lunga ed elaborata ricerca!
Usate un editor di testo, come ad esempio il blocco note di windows, per appuntare tutte le informazioni che troverete e restringere il cerchio.
Continuate a leggere questa guida.

Email - Headers - Indirizzo Ip

 

Email – Headers – Indirizzo Ip
Abbiamo un indirizzo email su cui lavorare, probabilmente perchè abbiamo ricevuto una email da questo indirizzo di posta.
Dobbiamo quindi risalire all’indirizzo Ip del computer dal quale è stata inviata l’email, e per farlo è necessario dare uno sguardo agli Header della stessa.

Gli Header delle email contengono molte informazioni utili, tra cui server di posta e client eventualmente utilizzato e importantissimo, l’indirizzo Ip del computer che ha inviato materialmente l’email.

 

Per leggere l’header della email ricevuta:
Outlook Express: aprite il messaggio File- -> Proprietà –> Dettagli –> Messaggio originale
Tunderbird: aprite lil messaggio Visualizza –> Sorgente del Messaggio in alternativa selezionare l’email e premere CTRL + U

Se non usate un client di posta e volete leggere gli header direttamente dal sito, entrate nella vostra casella di posta, aprite il messaggio ricevuto e trovate l’opzione Visualizza Header, Visualizza Sorgente o Mostra Intestazioni.
Sul portale Libero.it, per esempio, troverete la dicitura in Altre Azioni –> Mostra Intestazioni, come raffigurato nell’immagine seguente.

Portale Libero - Header - Indirizzo Ip

Analizziamo adesso l’header di questa email di spam che ho ricevuto da uno pseudo dirigente straniero che mi proponeva un grosso affare (in realtà una truffa), e sopratutto attenzione alle voci Received: from:

Email Truffa - Header - Indirizzo Ip

Il primo Received: from ci indica il server e l’indirizzo Ip che ha processato l’email.
Il secondo Received: from ci indica il computer e l’indirizzo Ip che ha inviatol’email.

Adesso abbiamo l’indirizzo Ip del computer che ha inviato l’email, e a meno che non sia stato falsificato, risaliremo alla zona geografica di appartenenza e anche al provider adsl al quale appartiene.

 

Ho preparato per voi 2 query da due database diversi che vi daranno le informazioni che cercate, la localizzazione geografica dell’indirizzo ip che ceracate (GeoLocation) e il provider adsl con il quale il pc era collegato (Isp), non vi resta che inserire l’indirizzo Ip nei form sottostanti @(°_°)@

IpGeoLocation e Whois 1° Database

Ip Geo Location Hacking

IpGeoLocation e Whois 2° Database

 

Iniziamo ad avere qualcosa in mano, salviamo le informazioni che abbiamo trovato e passiamo alla seconda fase.

Risalire al nominativo di chi ha inviato l’Email
Nella seconda fase diventa essenziale associare un nominativo (Nome e Cognome N.d.R.) all’indirizzo email oggetto della nostra ricerca. Come fare? I tanto decantati e diffusissimi Social Network saranno utlizzati per i nostri scopi, infatti daremo loro in pasto l’indirizzo email per risalire al legittimo propietario, e anche in questo caso ho creato delle query per facilitarvi il compito nonchè darvi un esempio pratico.

 

Attenzione!
Su Facebook, così some su altri Social Network, dovrete prima essere loggati per interrogare il database utenti. Naturalmente, per mantenere una certa riservatezza sulla vostra ricerca, entrate con un account diverso dal vostro vero e ufficiale account, altrimenti il Social Network potrebbe interpretare la vostra ricerca come una possibile richiesta di conoscenza del proprietario dell’email e inviargli un invito automatico, vanificando il vostro anonimato!

 

 

Inserite l’indirizzo email in questione nei form seguenti.
Facebook Query Email

Myspace Query Email

 

Adesso faremo una query su un sito internazionale specializzato in ricerca per email.

 

Pipl Search Email

 

Infine, non può mancare la query specifica per Google!

Google

Nome, Cognome e altre informazioni…

Probabilmente, dopo queste ricerche, siete arrivati a conoscere un dato molto importante: il nome e il cognome dell’intestatario dell’email. Naturalmente utilizzeremo questa nuova informazione per ottenere altre importanti informazioni, come un puzzles che viene composto tassello per tassello. Porteremo la nostra ricerca su motori di ricerca specializzati e anche su siti che contengono database utili per i nostri fini.
Siete pronti?
Avanti con altre query, ma questa volta inserite nome e cognome della persona ricercata!

Inserite Nome e Cognome in questione nei form seguenti.
123people

Pipl Search Email

Google

 

 

Affiniamo la ricerca: indirizzo abitazione, nick-name, siti web…

Se l’indirizzo email che stiamo cercando è stato usato più volte nel web, è probabile che abbiate già ottenuto una buona mole di informazioni, utili per capire chi è il soggetto intestatario dell’email e anche quali sono i suoi gusti, le sue passioni, i siti web preferiti, la professione, il nick-name più usato e tanto altro ancora.

Prendete nota di tutte le informazioni sensibili e che ritenete rilevanti e salvatele in un foglio di testo.

E’ arrivato il momento di risalire all’indirizzo del soggetto e al suo recapito telefonico…

Cerchiamo Indirizzo e Numero di Telefono

Trova Indirizzo e Telefono

Trova Intestatario Numero di Telefono

Trova Intestatario Telefono

 

 

Qualche trucchetto: nella città, nella via e al numero civico che stiamo cercando potrebbe non corrispondere il nominativo in nostro possesso. Può darsi che la casa o l’abbonamento telefonico sia intestato al padre, alla moglie, al marito o viceversa. Poco male: effettuare la ricerca con solo il nome di battesimo e la via, o con solo il cognome e la via.
Con l’indirizzo della via e la città, e un nome a caso, possiamo ottenere il numero di telefono di un vicino di casa e chiedere ed ottenere “elegantemente” delle informazioni sul soggetto che stiamo cercando.
I nomi maschili e femminili più diffusi in Italia sono: Giuseppe, Giovanni, Antonio, Mario, Luigi, Maria, Anna, Giuseppina, Rosa, Angela,Giovanna.

Ricerca ancora più approfondita…

Siamo partiti da un semplice indirizzo email, e adesso le informazioni in nostro possesso sono veramente tante. Ma il quadro generale deve essere completo e approfondito, ad esempio non trascurate gli amici del soggetto ricercato, possono essere una vera fonte di informazioni preziose.
E’ possibile che l’intestatario delle email o un suo amico sia un webmaster o un administrator, può essere utile dare un occhiata per vedere chi è il rappresentante legale del sito!!

Trova Intestatario Sito Web

Inserisci indirizzo sito web senza www (esempio: libero.it o google.it)

Informazioni portano altre informazioni: probabilmente tramite le ricerche precedenti siete venuti a conoscenza del nick-name preferito del soggetto con il quale effettua delle registrazioni sui siti web. Il nick-name solitamente, è scelto per essere originale e univoco, e comunque il soggetto potrebbe avere anche una seconda casella di posta che utilizza più o meno frequentemente.

Inserisci il Nick-Name da ricercareGoogle

Troviamo la foto e i documenti!!!

Ultima ricerca per trovare, grazie sempre al nome e cognome del soggetto o alla sua email, documenti in formato pdf, doc o txt che lo riguardano, e magari anche una bella foto! Questa volta useremo solo Google, con delle semplici query che ho preparato per voi!.

Inserisci Nome e Cognome o Indirizzo Email

 

1 query cerca documenti
Google

2 query cerca documenti
Google

3 query cerca foto e immagini
Google

 

Condiderazioni finali: conclusioni e consigli
Dopo aver letto questo tutorial vi siete resi conto di quante tracce un navigatore medio lascia continuamente ed ogni giorno sul web, mettendo in pericolo sia la sua privacy che quella delle persone a lui vicine e/o collegate.
Avete anche capito che la ricerca di informazioni sul web non è così facile come viene descritta nei film al cinema dove un intrepido hacker in meno di un minuto trova la soluzione.

 

Ma vi siete anche resi conto che con un pò di buona volontà, una buona conoscenza tecnica del web, tanto tempo a disposizione, con un buon intuito e una mente fresca e libera, la privacy di chiunque, non è poi così “privata”!!!

Raccomandazioni
Non inviatemi email o messaggi chiedendomi di trovare informazioni per voi
Non usate questa guida per violare la privacy delle persone e fare danni
Se desiderate ulteriori chiarimenti o avere risposta alle vostre domande utilizzate il Forum di Windowx
Windowx Underground Web Community

Reset74
Reset74